Prezzo: €50.00

Out of stock
Loading Updating cart
Scheda Prodotto

3 confezioni di Tisane al prezzo di 2 con le spedizioni gratis!

3 confezioni da gr. 100 cadauna per un totale di gr. 300. Per 3 mesi di trattamento.
100% NATURALE - LAVORAZIONE ARTIGIANALE.

Rilassamento, Benessere Mentale, Gastrointestinale, Eliminazione Gas

Le indicazioni cliniche pongono la passiflora come ottimo rimedio nella sindrome ansiosa caratterizzata da irrequietezza ed insonnia, quindi le attività della pianta sono principalmente sedative e antispastiche. Oltre a queste proprietà, la passiflora è utile nel trattamento dei disturbi della menopausa, quali tachicardia, dispnea, vampate di calore e stress in generale.

Attività biologica
Come accennato, alla passiflora sono state attribuite le capacità di ridurre l'irrequietezza e contrastare l'insonnia ad essa associata. Tali capacità sono dovute in massima parte alla presenza dei flavonoidi (attività sedativa), presenti nelle parti aeree della pianta, e degli alcaloidi (attività spasmolitica).
Grazie all'azione di questi composti, la passiflora è in grado di stimolare un sonno fisiologico senza risvegli notturni, né senso di intorpidimento mattutino, anche se l'esatto meccanismo con cui ciò avviene non è ancora stato chiarito del tutto.
In verità, le ricerche condotte circa le proprietà sedative e antispastiche della passiflora non sono sufficienti a stabilire l'effettivo beneficio derivante dall'utilizzo della pianta per il trattamento dei suddetti disturbi; pertanto, sarebbero necessari ulteriori studi clinici. Tuttavia, nonostante ciò, queste applicazioni terapeutiche della passiflora sono state comunque ufficialmente approvate.

Passiflora contro irrequietezza e insonnia
La passiflora, quindi, può essere impiegata con successo per trattare sia l'irrequietezza, sia l'insonnia, grazie all'attività svolta dai flavonoidi e dagli alcaloidi in essa contenuti.

Ingredienti
Passiflora, Sommità Taglio Tisana.

Controllo Qualità
Residui ricercati: conforme al D.M. n.179 del 27/08/2004 relativamente ai residui ricercati.
Radioattività: conforme alla direttive CEE.

Modalità di utilizzazione
Fare bollire 100 ml di acqua, lasciarla raffreddare leggermente e porvi 5 gr di sommità. Filtrare e bere da 3 a 5 cucchiai al giorno lontano dai pasti, o una tazza prima di coricarsi.

Avvertenze
Non superare la dose consigliata.
Non somministrare in gravidanza e in allattamento.
Conservare in un luogo fresco ed asciutto al riparo dalla luce avendo l’avvertenza di chiudere accuratamente la confezione dopo ogni prelevamento di prodotto. Il residuo derivante dall'infusione o dalla decozione con filtro o colino non è edibile.

Tali informazioni non sostituiscono la consulenza medica quindi sconsigliamo vivamente l'automedicazione. Decliniamo ogni responsabilità per eventuali errori o imprecisioni e per un eventuale uso improprio delle informazioni contenute in questo sito. Per ogni disturbo della salute vi consigliamo in ogni caso di consultare un medico e/o uno specialista.