Prezzo: €20.00

Out of stock
Loading Updating cart
Scheda Prodotto

1 confezione da gr. 100. Per 1 mese di trattamento.
100% NATURALE - LAVORAZIONE ARTIGIANALE.

La pianta officinale Ammi Visnaga manifesta la sua azione spasmolitica anche a livello della muscolatura liscia bronchiale e risulta efficace nell'asma bronchiale, nella pertosse, e nella bronchite asmatica.

Usi e benefici della Ammi visnaga
Attività principali: attività spasmolitica
Impiego terapeutico: asma, bronchite asmatica; disturbi stenocardici lievi; litiasi urinaria
La khellina contenuta nella Ammi Visnaga è dotata di attività spasmolitica (circa la metà rispetto a quella della papaverina) così come la visnagina (attività inferiore rispetto alla khellina) mentre la visnadina è un vasodilatatore coronarico in grado di determinare un marcato aumento della circolazione coronarica.
La visnaga ha attività spasmolitica (kellina) a livello della muscolatura liscia delle arterie coronariche, dei bronchi e delle vie urinarie; come tale, risulta indicata in presenza di tosse a componente spastica (pertosse), nell'asma bronchiale, nelle coliche biliari, intestinali e renali, nell'angina pectoris, nelle bronchiti asmatiche o spastiche, ma non è utilizzabile come fitoterapico a fini curativi.
Data l'attività fotosensibilizzante, l'ammi facilità la ripigmentazione cutanea in presenza di macchie bianche sulla pelle; il suo impiego è vietato in campo cosmetico.

Tossicità ed effetti secondari
La letteratura non segnala effetti secondari ai dosaggi terapeutici. Un dosaggio elevato e prolungato nel tempo di kellina (il principio attivo) provoca effetti collaterali che non raggiungono mai un grado di gravità tale da fare sospendere il trattamento.
Tali disturbi, che scompaiono immediatamente sospendendo la terapia, sono rappresentati da nausea, anoressia, vertigini, stipsi, disappetenza, cefalea, a volte prurito, insonnia.

Ingredienti
Ammi Visnaga Frutti.

Controllo Qualità
Residui ricercati: conforme al D.M. n.179 del 27/08/2004 relativamente ai residui ricercati.
Radioattività: conforme alla direttive CEE.

Modalità di utilizzazione
Portare a bollore la quantità di acqua pari ad una tazza da tè. Spegnere e aggiungere un cucchiaino di tisana. Lasciare in infusione per 10-15 minuti tenendo coperto. Filtrare e bere 2-3 tazze al giorno lontano dai pasti.

Avvertenze
Non superare la dose consigliata.
Non somministrare in gravidanza o in allattamento.
Conservare in un luogo fresco ed asciutto al riparo dalla luce avendo l’avvertenza di chiudere accuratamente la confezione dopo ogni prelevamento di prodotto. Il residuo derivante dall'infusione o dalla decozione con filtro o colino non è edibile.

Tali informazioni non sostituiscono la consulenza medica quindi sconsigliamo vivamente l'automedicazione. Decliniamo ogni responsabilità per eventuali errori o imprecisioni e per un eventuale uso improprio delle informazioni contenute in questo sito. Per ogni disturbo della salute vi consigliamo in ogni caso di consultare un medico e/o uno specialista.