Prezzo: €50.00

Out of stock
Loading Updating cart
Scheda Prodotto

3 confezioni di Tisane al prezzo di 2 con le spedizioni gratis!

3 confezioni da gr. 100 cadauna per un totale di gr. 300. Per 3 mesi di trattamento.
100% NATURALE - LAVORAZIONE ARTIGIANALE.

Il seme, rappresentante la droga, viene estratto dal frutto maturo essiccato al sole, quindi, nella preparazione brasiliana, viene torrefatto per liberarlo più facilmente dal tegumento, triturato ed umettato con acqua sino a produrre una pasta di colore rosso bruno successivamente essiccata dopo fumigazione. Nella preparazione venezuelana la pasta si incorpora con farina di manioca quindi si lascia fermentare e successivamente essiccare.

Per quanto riguarda le proprietà del guaranà sembrano essere:

- Toniche, stimolanti, energizzanti a livello muscolare.
- Diuretiche, lipolitiche e dimagranti.
- Cardiotoniche, antiossidanti.

Nella etnomedicina amazzonica il Guaranà rappresenta l'elisir di lunga vita dotato di proprietà toniche, stimolanti, antifatica, antidepressive, astringenti, febbrifughe, tonico cardiache, diuretiche, contro le cefalee, i dolori mestruali ed i reumatismi. Dai semi si ottiene una bevanda gasata, rinfrescante e stimolante, diffusa ed apprezzata in Brasile. Sostanzialmente, per la presenza in caffeina, l’azione del Guaranà risulta simile a quella del caffè. La caffeina è un alcaloide purinico che porta un’azione eccitante a livello corticale sostenendo lo stato di veglia, di attenzione, di ideazione e progettazione, attenuando il senso della fatica.

Proprietà lipolitiche, dimagranti del guaranà
L’effetto lipolitico si manifesta per inibizione delle fosfodiesterasi con aumento di AMP ciclico. La caffeina stimola il tessuto adiposo con aumento della termogenesi. Si osserva quindi un aumento del consumo energetico sotto forma di calore dovuto ad una maggiore ossidazione di nutrienti quali gli acidi grassi.

Guaranà per migliorare la diuresi
La teobromina e la teofillina rilasciano la muscolatura liscia bronchiale ed agiscono come diuretici. L’effetto diuretico in parte è dovuto ad una riduzione nel riassorbimento idroelettrolitico a livello dei tubuli renali. L'assunzione di guaranà è controindicata nella gravidanza ed in caso di ipertensione, di cardiopatie, di ulcera gastrica. Può interferire con alcuni farmaci potenziandone o riducendone l'effetto.

Guaranà afrodisiaco, come stimolante sessuale
Il guaranà, cugino meno conosciuto del caffè, è il classico rimedio per maschi, utilizzabile quando la vita sessuale è poco appagante, perché la psiche è stressata, perché si è sempre di fretta, ansiosi, pieni di impegni e ci si ritrova la sera senza più energie.
Secondo la medicina naturale fitoterapica, è’ il rimedio di chi vive tutta la sua vita con la testa e da poco spazio alla sessualità. L’analisi chimica del Guaranà evidenzia che questa specie vegetale è la più ricca in caffeina, tra le piante conosciute, ma a differenza del caffè, le sostanze che nel Guraranà accompagnano la caffeina, non ne permettono l’assimilazione.
Il Guaranà è particolarmente indicato, secondo studi clinici, come bastone della vecchiaia, per migliorare la vita sessuale e garantire una vigorosa e sana terza età ma anche per gli uomini che sentono invecchiata la propria vita sessuale.
Dunque non un afrodisiaco, anche perchè sugli afrodisiaci non c’è molta efficacia e sicurezza, ma un potenziatore d’energia, specifico per la vita sessuale, quando il desiderio c’è ma manca la resistenza.

Effetti collaterali e controindicazioni del guaranà
Anche il guaranà se preso ininterrottamente per lunghi periodi e ad un dosaggio sopraelevato può presentare effetti collaterali sgradevoli, come:

- Nausea
- Mal di stomaco
- Nervosismo
- Ansia
- Diarrea
- Disturbi del sonno
- Risulta controindicato come da tradizione, in caso di gravidanza, in allattamento ed in soggetti allergici o quantomeno intolleranti alla caffeina e altre sostanze stimolanti.

Ingredienti
Guaranà.

Controllo Qualità
Residui ricercati: conforme al D.M. n.179 del 27/08/2004 relativamente ai residui ricercati.
Radioattività: conforme alla direttive CEE.

Modalità di utilizzazione
Portare a bollore la quantità di acqua pari ad una tazza da tè. Spegnere e aggiungere un cucchiaino di tisana. Lasciare in infusione per 10-15 minuti tenendo coperto. Filtrare e bere sempre calda, 2-3 tazze al giorno lontano dai pasti.

Avvertenze
Non superare la dose consigliata.
Non somministrare in gravidanza o in allattamento.
Conservare in un luogo fresco ed asciutto al riparo dalla luce avendo l’avvertenza di chiudere accuratamente la confezione dopo ogni prelevamento di prodotto. Il residuo derivante dall'infusione o dalla decozione con filtro o colino non è edibile.

Tali informazioni non sostituiscono la consulenza medica quindi sconsigliamo vivamente l'automedicazione. Decliniamo ogni responsabilità per eventuali errori o imprecisioni e per un eventuale uso improprio delle informazioni contenute in questo sito. Per ogni disturbo della salute vi consigliamo in ogni caso di consultare un medico e/o uno specialista.