Prezzo: €50.00

Out of stock
Loading Updating cart
Scheda Prodotto

3 confezioni di Tisane al prezzo di 2 con le spedizioni gratis!

3 confezioni da gr. 100 cadauna per un totale di gr. 300. Per 3 mesi di trattamento. Con gr 300 di prodotto si ottengono oltre 150 tazze di tisana! 100% NATURALE - LAVORAZIONE ARTIGIANALE.

Preparato per infuso a base di pregiati chicchi di Caffè verde (Coffea arabica colombiano L.); essi differiscono dai tradizionali chicchi di caffè in quanto sono crudi perché non sottoposti ad alcun processo di torrefazione. Ciò permette di mantenere inalterate le sue qualità organolettiche. Il suo gusto autentico è ideale per concedersi una pausa rigenerante di sano benessere. Caffè non tostato 100% arabica, si tratta di una varietà particolarmente pregiata e con un contenuto di caffeina decisamente inferiore rispetto alla varietà robusta.

Solo di recente è stato reso noto da uno studio scientifico che il caffè verde è un vero toccasana per la nostra salute. In realtà tali proprietà erano ben note da tempo tra gli addetti ai lavori. Come ormai tutti sanno il caffè verde è un potentissimo antiossidante oltre che ad un efficacissimo brucia grassi, anzi probabilmente il migliore.
Infatti è stato dimostrato che il consumo di caffè verde sopprime la produzione di grasso. L’estratto di chicchi di caffè verde può essere assunto ogni giorno da solo o miscelato con altri prodotti alimentari e bevande per renderlo più appetibile. Esistono diversi modi per consumarlo oltre al modo più semplice costituito dal consumo in capsule.
Cambiare le abitudini alimentari, fare attività fisica regolare e bere una tazzina di caffè verde arabica, al mattino. Ecco il soluzione ideale al problema del sovrappeso. Con il caffè verde si bruciano più calorie e si mangia meno durante il giorno perché placa la fame. Gli zuccheri e i grassi che si ingeriscono vengono trasformati più rapidamente in energia per i muscoli e i depositi adiposi di grasso sono bruciati più rapidamente dal corpo grazie all’azione degli antiossidanti di cui il caffè verde è ricco. Verde come la speranza, il caffè verde diventerà presto l’oggetto del desiderio di migliaia di uomini e donne.

Caffè verde crudo e obesità
Il caffè verde possiede delle molecole naturali dotate di azione lipolitica sugli adipociti bianchi ipertrofici del tessuto adiposo. Cioè favoriscono la liberazione di acidi grassi dagli adipociti, che riducono così il loro volume e peso. Questi acidi grassi liberi immessi nel sangue devono essere ossidati nel metabolismo cellulare. Se questi acidi grassi liberi non vengono però ossidati, utilizzati dalle cellule essi vengono trasformati di nuovo in trigliceridi nel fegato e veicolati con lipoproteine dal fegato di nuovo agli adipociti.
Quindi queste molecole del caffè verde agiscono facendo uscire acidi grassi dagli adipociti, assicurando una azione lipolitica (riduzione volume adipociti), ma se la persona non riduce il suo apporto energetico giornaliero, non esercita attività motoria aerobica, il fegato interviene e “riempie “ di nuovo gli adipociti, annullando gli effetti salutari del caffè verde . Quindi il caffè è un co-adiuvante nel dimagrimento, ma non può da solo risolvere l’eccesso di peso corporeo.

La caffeina
Nel caffè verde è contenuta una dose minore di caffeina rispetto al caffè cotto-tostato. Nel caffè verde si trova unita all’acido clorogenico, come clorogenato di caffeina, che determina un tempo più lungo nell’assorbimento intestinale della caffeina. Cioè bevendo caffè verde non si ha il picco di caffeina dopo 30-40 minuti, come si ha invece con il caffè cotto tostato. Con il verde si ha un assorbimento lento e continuo della caffeina dall’intestino al sangue assicurando una dose contenuta di caffeina all’interno dell’organismo in grado di esercitare azioni salutari prolungate. Evitando il picco rapido di caffeina nel sangue si ottiene una migliore condizione di attenzione, vigilanza, vitalità, tipiche sensazioni generate dalla caffeina. Inoltre si permette al fegato di metabolizzare in tempi giusti la caffeina. È più vantaggioso assicurare il livello più basso di caffeina, ma più prolungato nel sangue rispetto a picchi di ascesa e di decadimento, come invece succede con caffè cotto torrefatto. Rispetto ai tempi di metabolizzazione della caffeina, le donne hanno una maggiore rapidità di rimuoverla dal sangue attraverso il loro fegato rispetto agli uomini.

Un fitocomplesso nutraceutico
Il caffè verde crudo è un fitocomplesso dotato di effetti benefici per la salute ed è una bevanda promossa in una sana alimentazione. Il caffè è una bevanda acida. Il caffè cotto tostato ha un pH attorno 3-3,5. Il caffè verde crudo ha un pH attorno a 5, meno acido del cotto. Il ruolo nutrizionale del caffè verde crudo non è limitato agli effetti della caffeina.

Ha un valore nutrizionale globale nettamente superiore al valore dei suoi singoli componenti. L’acido clorogenico è maggiormente contenuto nel caffè verde crudo rispetto al caffè cotto torrefatto, che non lo contiene più! L’acido clorogenico può essere trasformato nell’intestino in acido caffeico, utile per le sue azioni salutari anti infiammatorie. Il caffè verde contiene inoltre acido ferulico, acido tannico, acido quinico, interessanti dosi di polifenoli, minerali, vitamine del complesso vitamina B.

Grazie ai suoi straordinari meccanismi d'azione e gli espliciti effetti positivi nella prevenzione delle malattie croniche, svolge un'AZIONE POSITIVA SULLA RIDUZIONE DEL GRASSO CORPOREO. Diversi studi clinici mostrano l'efficacia degli acidi clorogenici per ridurre la produzione epatica di glucosio, ridurre i livelli di zucchero nel sangue e prevenire la trasformazione di questo zucchero in grassi di riserva: gli acidi clorogenici inibiscono in maniera reversibile, lineare e selettiva l'enzma glucosio 6-fosfatasi, il che ha come conseguenza la riduzione della gluconeogenesi (produzione di glucosio) nel fegato. Quando è disponibile meno zucchero, l'organismo deve rivolgersi alle sue riserve di grasso per far fronte a queste esigenze di produzione di energia.

- L'estratto di caffè verde inibisce l'enzima lipasi, il che riduce l'idrolisi e l'assorbimento intestinale dei grassi alimentari;
- L'estratto di caffè verde interviene favorevolmente sul controllo del peso senza stimolare il sistema nervoso centrale, e quindi senza effetto di rimbalzo dovuto all'abbassamento del metabolismo dopo l'interruzione dell'integrazione;
- L'estratto di caffè verde è anche un antiossidante potente, associazione CLA meglio conosciuto come acido linoleico coniugato a livello biochimico, l'acido linoleico è un acido grasso con l'alimentazione. CLA è un derivato leggermente modificato dell'acido linoleico ed è contenuto in grande quantità nella carne rossa e nel formaggio, ma anche nella carne di pollo, nelle uova e nell'olio di semi di mais. Un'effettiva carenza di CLA è di fatto difficilmente rilevabile.

Quando utilizzarlo
In tutti i casi di sovrappeso quando il grasso si accumula sul girovita. È utile anche quando i livelli degli zuccheri nel sangue tendono ad essere alti. I polifenoli e gli acidi cloro genici del caffè non torrefatto riducono i livelli di zucchero nel sangue e prevengono la trasformazione di questo zucchero in adipe di riserva.

Ingredienti
Caffè verde (Coffea arabica colombiano L.) chicchi. Caffè verde 100% arabica semi (non tostati); non contiene aromi artificiali ma esclusivamente caffè verde macinato. Si tratta di una particolare miscela arabica di chicchi di caffè crudi, quindi non tostati. Il caffè non tostato contiene tutti i principi attivi, in particolare l'acido clorogenico. Proprio grazie all'alto contenuto di acido clorogenico, il caffè verde è capace di ridurre l'assorbimento di zuccheri e di velocizzare al contempo il metabolismo accelerando il processo attraverso il quale il nostro organismo brucia i grassi accumulati.

Controllo Qualità
Residui ricercati: conforme al D.M. n.179 del 27/08/2004 relativamente ai residui ricercati.
Radioattività: conforme alla direttive CEE.

Modalità di utilizzazione
Portare a bollore la quantità di acqua pari ad una tazza da tè. Spegnere e aggiungere un cucchiaino di semi di caffè verde. Lasciare in infusione per 10-15 minuti tenendo coperto. Filtrare e bere 1-3 tazze al giorno lontano dai pasti (prima di colazione, dopo pranzo, dopo cena).

Avvertenze
Non superare la dose consigliata.
Non somministrare in gravidanza o in allattamento.
Conservare in un luogo fresco ed asciutto al riparo dalla luce avendo l’avvertenza di chiudere accuratamente la confezione dopo ogni prelevamento di prodotto. Il residuo derivante dall'infusione o dalla decozione con filtro o colino non è edibile.

Tali informazioni non sostituiscono la consulenza medica quindi sconsigliamo vivamente l'automedicazione. Decliniamo ogni responsabilità per eventuali errori o imprecisioni e per un eventuale uso improprio delle informazioni contenute in questo sito. Per ogni disturbo della salute vi consigliamo in ogni caso di consultare un medico e/o uno specialista.

Le persone che hanno acquistato questo articolo hanno anche acquistato