Prezzo: €50.00

Out of stock
Loading Updating cart
Scheda Prodotto

3 confezioni di Tisane al prezzo di 2 con le spedizioni gratis!

3 confezioni da gr. 100 cadauna per un totale di gr. 300. Per 1 mesi di trattamento.
100% NATURALE - LAVORAZIONE ARTIGIANALE.

Secondo la medicina cinese, la localizzazione delle rughe segnala deficit energetici degli organi interni: agendo su questi ultimi spariscono i segni del tempo.

Per la medicina cinese, la pelle è l’interfaccia tra l’energia interna e quella esterna, per cui è il luogo dove nel corso della vita si svolgono vere e proprie “battaglie”, e le rughe sono il segno dei questi scontri. Secondo questa affascinante tradizione medica, la pelle è anche il luogo dove passano i meridiani utilizzati in agopuntura. Quindi può essere “oggetto di attacco” perché i meridiani trasportano alterazioni e squilibri degli organi interni, che possono farla invecchiare precocemente. Ecco perché curare il benessere dei singoli organi aiuta a evitare la formazione delle rughe. Scopriamo quali sono gli organi più coinvolti nell'invecchiamento e come favorirne la funzionalità.

Tre infusi tonici e depurativi dall'azione specifica

Se le rughe sono tra labbra e naso, devi tonificare la milza bevendo la tisana di astragalo, tarassaco e ginseng rosso.
La milza è l’organo che presiede a tutti i tessuti connettivi e al “matrix”, cioè la struttura fondamentale che collega tutte le cellule e regola i trasporti di nutrienti che le alimentano e di tossine che vanno eliminate. Se si indebolisce l’energia a carico di milza e pancreas, uno dei primi effetti è una diminuzione della sua capacità di sostenere i tessuti e quindi la comparsa di rughe e cedimenti. Sul viso, questo si traduce nella comparsa di rughe soprattutto nella zona tra il labbro superiore e il naso. La milza può essere disturbata da cattive abitudini alimentari e disagi psicologici. Nel secondo caso, è sofferente nelle persone che rimuginano sui problemi e si preoccupano con facilità e spesso hanno piccole rughe di espressione. A tavola, è meglio consumare poche verdure crude perché sono fredde e tendono a disturbare l’energia della milza. Lo stesso vale per i latticini.
Si può prendere il dente di leone (tarassaco) e l'astragalo insieme come un tonico e purificatore per diversi organi addominali. Il Dente di leone è una delle erbe benefiche per eliminare rapidamente le tossine dal fegato e anche di stimolare i reni. Inoltre, incide sulla produzione della colecisti.
La medicina cinese ritiene l’astragalo un tonificante per milza e polmone. Entrambe le erbe influenzano in maniera benefica tutto il corpo, stimolando l'appetito e aumentano la temperatura corporea.
Il ginseng rosso è spesso usato per combattere i segni dell’invecchiamento o prevenire alcuni tipi di tumori. I ginsenosidi promuovono l’attività a livello cerebrale, migliorando la memoria e le capacità cognitive; il ginseng rosso è infatti considerato un ottimo rimedio per la scarsa concentrazione, la memoria, l’insonnia o l’ansia. Agisce direttamente sulle ghiandole che producono ormoni responsabili dei livelli di stress (ghiandole surrenali, ipotalamo e ipofisi), aiutando a bilanciarli. Inoltre, stimola la produzione di endorfine che generalmente fanno sentire meglio le persone.
Il ginseng rosso migliora la circolazione sanguigna, abbassa i livelli di colesterolo e zuccheri nel sangue ed è ottimo anche per l’apparato gastrointestinale perché aiuta a risolvere problemi quali poco appetito, indigestione, nausea o diarrea.
Infine, il Ginseng rosso dà benefici anche nella sfera sessuale perché nella donna è ottimo per trattare i sintomi della menopausa e nell'uomo aumenta il testosterone e la conta spermatica, e migliora la funzione erettile. Bere una tazza al giorno lontano dai pasti, nella tarda mattinata.

Se le rughe sono sugli zigomi, aiuta i polmoni bevendo la tisana di zenzero.
I medici cinesi considerano il polmone il “maestro dell’energia”, è considerato l’organo che guida la salute della pelle. Se funziona correttamente, la cute è in buono stato di salute perché è ben ossigenata, altrimenti possono comparire rughe soprattutto nella zona degli zigomi. I polmoni risentono degli eccessi di caldo o di freddo, che ne possono alterare la funzione, ed anche una cattiva respirazione dovuta a un blocco del diaframma dà come risultato finale una sofferenza della pelle. Dedicate ogni giorno 5-10 minuti alla respirazione profonda, che si traduce in nutrimento per l’epidermide, ed è di grande aiuto per tonificare il polmone. Bere una tazza al giorno lontano dai pasti, nelle ore pomeridiane.

Se le rughe sono sulle guance, aiuta il fegato bevendo la tisana di menta e arancio.
Fra le azioni del fegato è compresa anche quella di armonizzare la micro-circolazione e quindi di nutrire la pelle. Compressione e frustrazione, tipiche delle situazioni di stress e di conflitto tra ciò che si vorrebbe fare e ciò che si deve fare, ne disturbano la funzionalità, alterando il micro-circolo a scapito anche della salute della pelle. Sul viso possono comparire rughe nella zona delle guance. Imparate a rilassarvi ricorrendo a una delle tante tecniche disponibili, soprattutto quando avvertite di essere in una situazione di forte pressione e tensione psicofisica. La tisana depurativa e stimolante, favorisce la funzionalità di questo organo. Bere una tazza al giorno lontano dai pasti, prima di andare a letto.

Controllo Qualità
Residui ricercati: conforme al D.M. n.179 del 27/08/2004 relativamente ai residui ricercati.
Radioattività: conforme alla direttive CEE.

Modalità di utilizzazione (indicazioni valide per le tre tisane)
Portare a bollore la quantità di acqua pari ad una tazza da tè. Spegnere e aggiungere un cucchiaino di tisana. Lasciare in infusione per 10-15 minuti tenendo coperto. Filtrare e bere sempre calda, 1 tazza al giorno lontano dai pasti. La prima tisana in tarda mattinata, la seconda nel pomeriggio, la terza prima di andare a letto.

Avvertenze
Non superare la dose consigliata.
Non somministrare in gravidanza o in allattamento.
Conservare in un luogo fresco ed asciutto al riparo dalla luce avendo l’avvertenza di chiudere accuratamente la confezione dopo ogni prelevamento di prodotto. Il residuo derivante dall'infusione o dalla decozione con filtro o colino non è edibile.

Tali informazioni non sostituiscono la consulenza medica quindi sconsigliamo vivamente l'automedicazione. Decliniamo ogni responsabilità per eventuali errori o imprecisioni e per un eventuale uso improprio delle informazioni contenute in questo sito. Per ogni disturbo della salute vi consigliamo in ogni caso di consultare un medico e/o uno specialista.